Amnesty International ha definito il 2016 come l’anno dell’odio, della violenza e dell’oppressione… e per il 2017 non sembra ci sia nulla di buono dietro l’angolo.

Fonte: EuroNews