Ancora in fase di progettazione, il jet Boom dovrebbe riempire i cieli del nostro pianeta tra il 2025-2030, dimezzando i tempi di volo sui viaggi di linea di lungo raggio. Dovrebbe, ad esempio, coprire la distanza tra Roma e Sydney in 7 ore. Il test del prototipo sarà effettuato entro la fine dell’anno: la 50ina di posti, dovrebbero costare come i business dei classici voli di linea del giorno d’oggi.

foto boom

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo originale (foto Boom Engineering)

Fonte: Corriere