Si chiama Freedom University l’istituzione universitaria nata ad Atlanta, nello stato della Georgia, negli USA, per accogliere gli studenti privi di documenti che non vengono accettati nelle università pubbliche.

FONTE: The New Yorker