Laura Wrede, originaria di Monaco, è la più nota straniera residente nell’emirato del Qatar perché, di fatto, è l’unica donna a praticare uno sport riservato esclusivamente agli uomini indossando, fra l’altro, anche un copricapo destinato ai maschi.
Laura Wrede, 30 anni e residente in Qatar da cinque anni, gestisce un ufficio di un’agenzia di marketing internazionale e ogni giorno si alza all’alba per allenare i suoi due falchi Rahmat e Shekat in vista della partecipazione alla competizione Al Galayel, il più grande campionato di falconeria della penisola araba. 

FONTE: DW Documentary