Si intitola Holy Land: The Era of Permanent Revolution, il documentario realizzato da Wired UK dedicato a Israele e al suo ruolo di Startup Nation globale. Suddiviso in cinque parti, si esplorano i contesti civili e urbani delle città maggiori, come Gerusalemme, Tel Aviv e Ramallah, la Silicon Wadi e le realtà produttive di maggiore interesse, per comprendere il caso Israele, divenuto attore principale nel campo della tecnologia malgrado viva situazioni di profondo conflitto geopolitico.

FONTE: Wired UK