Proclamato lo stato d’emergenza in Nord Carolina dopo la seconda notte di scontri a seguito dell’uccisione di un afro-americano da parte della polizia.

Fonte: Fox Nes